Trova il sensore di umidità capacitivo perfetto per le tue esigenze

Un sensore di umidità permette di trasformare il parametro “umidità relativa” in un segnale elettrico.
I sensori di umidità commercializzati da Repcom utilizzano la tecnologia capacitiva, sono cioè dei condensatori la cui capacità varia con l’umidità dell’aria.

Filtra per marchio

  • 1
  • 2

In questa tipologia di sensore di umidità, il dielettrico del condensatore è infatti costituito da un polimero idrofilo che assorbe le molecole d’acqua e varia di conseguenza le sue caratteristiche chimico-fisiche.
Per misurare umidità con un sensore di umidità capacitivo, il sensore deve essere inserito in un circuito RC oscillante, e deve essere misurata la frequenza di oscillazione che risulterà variabile in funzione del valore di capacità del sensore.
I nostri sensori di umidità integrano condensatore, oscillatore, amplificatore, logica e interfaccia di uscita in un unico chip: questo garantisce ottimi risultati in termini di precisione, velocità, affidabilità nel tempo e ripetibilità delle misure. Inoltre sono calibrati a uno a uno e compensati in temperatura.

 

Misuratore temperatura e umidità

Il misuratore temperatura e umidità è caratterizzato dalla rilevazione di temperatura integrata direttamente nel chip; anch’essa fornita in uscita per dare la possibilità di calcolare parametri derivati come il punto di rugiada e l’umidità assoluta.
Le uscite di un misuratore temperatura e umidità possono essere analogiche o digitali (I2C), in modo da garantire una versatile integrazione del sensore di umidità capacitivo in tutte le condizioni applicative.
Repcom propone inoltre ai propri Clienti la possibilità di usufruire di un misuratore di temperatura e umidità digitale, che presenta molti vantaggi come la semplice integrazione a bordo di schede dotate di microprocessore, la potenziale immunità ai disturbi e alle variazioni della tensione di alimentazione, la possibilità di collegare più sensori alla stessa linea seriale I2C.
Applicazioni tipiche di un misuratore temperatura e umidità sono la costruzione di sonde per la refrigerazione, per la domotica e per la meteorologia, reti di sensori per il monitoraggio ambientale e sonde per il controllo della ventilazione, del condizionamento e del riscaldamento (HVAC).

 

La garanzia di una lunga esperienza nel settore dei sensori di umidità

Repcom vanta una lunga esperienza nel settore dei sensori di umidità, esperienza acquisita supportando i Clienti durante le fasi di scelta e design-in del componente, offrendo loro il nostro know-how in ogni fase del prodotto.
Nella fase progettuale di un sensore di umidità capacitivo infatti è importante tener conto di diversi aspetti per ottenere buone performance del prodotto finito: un esempio è il posizionamento del sensore o del misuratore di temperatura e umidità sulla scheda per evitare fenomeni di auto-riscaldamento, o la predisposizione di opportune aperture nel contenitore per garantire un’adeguata ventilazione del sensore.

Affidati alla nostra esperienza per trovare il sensore di umidità capacitivo ideale per le tue esigenze, chiamaci subito per ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti.

Iscriviti alla nostra newsletter