Sonde di umidità e temperatura

La sonda di umidità e temperatura è uno strumento che converte il parametro di umidità relativa in segnale elettrico. La nostra gamma di sonde di umidità comprende numerosi modelli con accorgimenti costruttivi e tecnologie di misura differenti, quindi con sensori di umidità e temperatura capacitivi o fibre sintetiche, per offrire le migliori prestazioni di misura in tutte le condizioni operative.

Le sonde di umidità e temperatura capacitive

Sono trasmettitori di umidità basati su sensori capacitivi che sfruttano le proprietà dielettriche del “materiale sensibile”. Il polimero che costituisce l’elemento di misura dell’umidità relativa infatti assorbe le molecole di acqua presenti nell’aria e, proprio come un condensatore, varia la propria capacità in funzione di quanto sia umida l’aria, o il gas, che di cui si intende misurare l’umidità relativa.
Un circuito di condizionamento RC fa oscillare il sensore per misurarne la capacità elettrica, che è quindi riconducibile con elevata accuratezza all’umidità relativa presente nell’ambiente di misura. Un circuito di elaborazione dei segnali converte dunque questi segnali elettronici per essere amplificati in uscite analogiche o digitali.
Le versioni più avanzate dei trasmettitori di umidità relativa possono inoltre elaborare digitalmente i segnali elettronici per calcolare, grazie a un potente processore, alcuni parametri derivati come la temperatura di bulbo umido, la temperatura di punto di rugiada, l’umidità assoluta, l’entalpia e l’entropia, il rapporto “mix ratio” e molto altro ancora.
I misuratori di umidità relativa e temperatura basati su tecnologia capacitiva sono particolarmente ideali per applicazioni in cui l’umidità relativa non eccede l’80% per periodi eccessivamente lunghi. E’ infatti importante che il polimero che misura l’umidità internamente a queste sonde abbia periodicamente la possibilità di cedere le molecole d’acqua accumulate durante periodi di eccessiva umidità, fino addirittura al raggiungimento della condensazione, per non incorrere in fenomeni di saturazione.
Esistono inoltre numerose tipologie di filtri protettivi che hanno lo scopo di preservare il sensore capacitivo da polveri e corpuscoli che possano ostruire il sensore interno a misuratore di umidità alterando le prestazioni di misura dell’umidità relativa, per esempio riducendo il tempo di risposta.

Le sonde di umidità e temperatura con fibre

Sono sonde igrometriche che sfruttano le proprietà estensibili di fibre sintetiche realizzate con materiali tecnologici. Le fibre estensibili che costituiscono l’elemento di misura dell’umidità relativa assorbono le molecole di acqua presenti nell’aria allungandosi e variando, per mezzo di un circuito resistivo ad esse collegato, la resistenza elettrica in funzione di quanto sia umida l’aria, o gas, nell’ambiente di misura.
Grazie ad un circuito di elaborazione dei segnali questi segnali elettronici vengono quindi amplificati per nel range 0..10V o 4..20mA
I trasmettitori di umidità relativa e temperatura basati sulla tecnologia Polyga, tecnologia brevettata da Galltec+Mela, sono particolarmente ideali per applicazioni in cui l’umidità relativa permane ad altissime concentrazioni, anche la condensazione, per periodi estremamente lunghi o addirittura costanti. Al contrario le fibre non sono adatte ad ambienti asciutti in cui l’umidità relativa possa scendere al di sotto del 30%, poiché rischiano di seccarsi e pregiudicare l’estensibilità.
Anche le sonde igrometriche con fibre Polyga sono protette da robusti filtri e offrono, in aggiunta, la possibilità di lavaggio con acqua per ripulire le fibre da eventuale sporco che pregiudicherebbe le prestazioni di misura dell’umidità relativa.

Applicazioni

Le sonde di umidità e temperatura possono trovare impiego in numerose applicazioni industriali e professionali tra cui:

  • Refrigerazione e conservazione degli alimenti.
  • Confezionamento nell’industria alimentare
  • Lavorazioni e processi nell’industria del legname e della plastica
  • Impianti di verniciatura
  • Banchi di collaudo per settore automobilistico
  • Produzione e laboratori farmaceutici e biotech
  • Controllo della ventilazione e domotica.
  • Impianti VMC e HVAC

L’esperienza e la professionalità di Repcom, unite alla qualità dei nostri prodotti, garantiscono un servizio a 360° gradi, dal supporto tecnico del nostro staff specializzato al momento della scelta delle sonde umidità e temperatura ideale fino alla consegna di un prodotto dalla qualità e dalla durabilità garantite.
Contattaci subito per ricevere maggiori informazioni sulle nostre proposte per i misuratori di umidità e temperatura!

La nostra forza è la consulenza professionale e personalizzata

Non sai quale sensore sia più indicato per la tua applicazione? Vorresti un parere tecnico per scegliere il prodotto giusto?  

Chiamaci adesso al numero:
+39 039 6093756

    Oppure compila il modulo: verrai ricontattato appena possibile:

    Il nostro assortimento completo