Misuratori portatili di concentrazione di gas

La velocità di rilevazione della presenza di un gas tossico o combustibile, o della carenza di ossigeno, nel punto esatto in cui si trova una persona, è la chiave per garantire la sicurezza della persona stessa.

È per questo che i misuratori portatili di concentrazione gas assumono un’importanza fondamentale nella gestione della sicurezza negli ambienti industriali con presenza di gas tossici o infiammabili.

I misuratori di concentrazione gas commercializzati da Repcom si distinguono in rilevatori portatili di VOC e rilevatori personali e indossabili di gas tossici o di carenza di ossigeno.

I misuratori portatili di concentrazione gas per la misurazione dei VOC si basano sulla tecnologia PID e sono in grado di riconoscere la presenza nell’aria di ppb (parti per bilione) di sostanze che, a breve o lungo termine, potrebbero risultare nocive.
La misurazione di queste sostanze è essenziale per la protezione dei lavoratori nelle industrie come oil&gas, farmaceutico, vernici e adesivi, e molte altre; inoltre, il monitoraggio dei VOC è utile per la verifica dell’efficienza dei processi chimici, permettendo l’individuazione precoce di perdite o sversamenti nell’ambiente.

I rilevatori di concentrazione gas personali mono-gas o multi-gas, utilizzano sensori elettrochimici e NDIR per allertare i lavoratori della presenza di sostanze tossiche o infiammabili, o della mancanza di ossigeno, con vibrazioni e allarmi sonori e visivi.

La nostra forza è la consulenza professionale e personalizzata

Non sai quale sensore sia più indicato per la tua applicazione? Vorresti un parere tecnico per scegliere il prodotto giusto?  

Chiamaci adesso al numero:
+39 039 6093756

    Oppure compila il modulo: verrai ricontattato appena possibile: