Sensori di VOC

Una buona qualità dell’aria negli ambienti in cui viviamo e lavoriamo sta diventando sempre più importante, perché la maggior parte delle persone oggi trascorre il 90% del proprio tempo in ambienti chiusi. I VOC sono uno dei principali fattori che contribuiscono alla cattiva qualità dell’aria.

Prestazioni uniche grazie alla tecnologia MOXSens®
Il principio di misura dei sensori VOC di Sensirion si basa su una pellicola riscaldata di nano-particelle di ossido di metallo (MOx).

L’ossigeno adsorbito sulla superficie di tali particelle reagisce con il gas target e genera elettroni. Ciò si traduce in un cambiamento della resistenza elettrica dello strato di ossido di metallo.

Grazie alla tecnologia CMOSens® di Sensirion, i sensori qualità aria multi-pixel SGP integrano in un unico piccolo contenitore quattro elementi sensibili, un’interfaccia I2C digitale, una micropiastra a temperatura controllata e l’elettronica di elaborazione e calibrazione dei dati.

L’indice di qualità dell’aria
Il potente algoritmo VOC di Sensirion analizza gli eventi VOC rilevati dal sensore MOx e li mappa, creando una base di “esperienza” rispetto alla quale classifica gli eventi, associando ad essi un indice; esso indica se la qualità dell’aria indoor è peggiorata o migliorata rispetto al tipico ambiente VOC del sensore.

Con queste informazioni è possibile, ad esempio, controllare la velocità della ventola di un dispositivo di trattamento dell’aria o fornire agli utenti un feedback sulle loro attività quotidiane.

La nostra forza è la consulenza professionale e personalizzata

Non sai quale sensore sia più indicato per la tua applicazione? Vorresti un parere tecnico per scegliere il prodotto giusto?  

Chiamaci adesso al numero:
+39 039 6093756

    Oppure compila il modulo: verrai ricontattato appena possibile: